Da Sant’Andrea di Conza a Rapone, fino alle cascate di San Fele.

CAMMINO DI GUGLIELMO.

Inizia l’appuntamento mensile delle tappe da fare in compagnia.

Da Sant’Andrea di Conza a Rapone, fino alle cascate di San Fele.

Sabato 6 luglio 2024

Percorreremo insieme la ‘Tappa 8’ (19 km.); ci sarà un gruppo di camminatori, uno di bikers e uno con navetta bus; ci si può aggregare anche in auto. Formeremo equipaggi alla partenza e ognuno potrà scegliere come percorrere la tappa. Non necessitano prenotazioni.

Sant’Andrea di Conza, in provincia di Avellino, è il punto di partenza dell’ottava tappa. Come le tappe 3-4-5 del Cammino, anche la 8 e la 9 insistono in gran parte in aree montane, ad un’altitudine intorno ai 1.000 m. slm. Qui domina una natura intatta, con paesaggi al contempo rarefatti e silenziosi, terre ricche di acque e di un verde intenso e rigoglioso che abbraccia piccoli borghi.

Cronoprogramma

8.30 Sant’Andrea di Conza (Av), prima colazione sotto al pergolato della ‘Pagoda’; all’ingresso del paese, vicino alla pompa di benzina.  Gmap > https://maps.app.goo.gl/2MJVTrgtpwQTbEdD8

Breve saluto delle associazioni, proloco e amministrazione comunale.

9.00 Attraversando il bel centro storico, si parte in direzione Pescopagano (Pz); per chi percorre in auto o bus, sosta all’Abbazia di San Lorenzo in Tufara, sito eccezionale, da non perdere.  Gmap > https://maps.app.goo.gl/R6TMmC5NvYnAmZ247

11.30 Al bivio del cimitero di Pescopagano si prosegue per una stradina rurale fino a trovare  l’antica centrale idroelettrica, abbandonata su un torrente incontaminato;  Gmap > https://maps.app.goo.gl/J7vLs6FpoHr2K9Ce8

Ci ritroveremo per una pausa al punto di sosta panoramico del Santuario della Beata Vergine Maria di Monte Mauro, luogo di pellegrinaggio caro ai pescopaganesi, a 1.002 metri di altitudine.  Gmap > https://maps.app.goo.gl/aB6QC2PaPSH1iYwe9

13.15 Seguendo la traccia ufficiale per una bella stradina panoramica, arriveremo a Rapone (Pz); giungeremo nel centro storico, alla meta della ‘Tappa 8’: la chiesa madre di S. Nicola Vescovo; incontro col parroco e breve saluto delle associazioni, proloco e amministrazione comunale. TIMBRO DELLA CREDENZIALE.  Gmap > https://maps.app.goo.gl/mg2YME5KqYvr2GEUA

13.30 (circa) Arrivo e ritrovo dei gruppi al ‘Giardino delle sculture rupestri’, lungo il tratto iniziale della ‘Tappa 9’, come indicato in mappa. Incontro col custode Angelo e colazione al sacco. Gmap > https://maps.app.goo.gl/SkXMWZZNpjM1A1yz5 

15.30 Si riprende seguendo il tracciato ufficiale della tappa 9 limitatamente a pochi km. di via sterrata (non carrabile); arriveremo alle Cascate di S.Fele, paradiso naturalistico; potremo fare il bagno.  Gmap > https://maps.app.goo.gl/iwX8h5Sj6huFrpXC7

18.00 Rientro.

Non c’è bisogno di prenotazioni, per l’abbigliamento e lo zaino si raccomanda di seguire quanto indicato sul sito web; portarsi un costume, ciabatte e asciugamani se si desidera fare il bagno alla cascate.

www.camminodiguglielmo.it

Per scaricare le tracce gpx:

https://www.camminodiguglielmo.it/tappa-8-da-santandrea-conza-della-campania-a-rapone/

https://www.camminodiguglielmo.it/tappa-9-da-rapone-a-san-fele/  (tappa 9: si percorre solo il tratto iniziale)

Articoli correlati

Fotoracconto di una giornata di cammino bellissima e straordinaria.

Fotoracconto di una giornata di cammino bellissima e straordinaria. Lungo la Tappa 8, da Sant’Andrea di Conza (Irpinia) a Rapone (Basilicata). Argomenti e info correlate alla Tappa 8: vedi link a fine pagina   https://www.camminodiguglielmo.it/da-santandrea-di-conza-a-rapone-fino-alle-cascate-di-san-fele/ https://www.camminodiguglielmo.it/le-15-tappe/ APPUNTAMENTO ALLA PROSSIMA TAPPA

Leggi di più >